?

Log in

No account? Create an account

Previous Entry | Next Entry

Drabble meme 1st part

Le dovevo pubblicare da qualche giorno, solo che non ho avuto voglia di farlo *rolls* Sono orribili, senza senso e non hanno nemmeno titolo .___.
Ne mancano due o tre, che prima o poi scriverò <3

[Fabriqué, promesse]
Fabriquè, promesse
Quando avevano sedici anni, si erano promessi che avrebbero giocato sempre insieme, sempre a Barcellona, sempre nella loro città 
Due giorni dopo, Cesc, gli occhi che brillavano per l'eccitazione, gli aveva raccontato dell'Arsenal e del contratto che stava per firmare. 
La risposta era stata un laconico Sono contento per te, e Cesc ci aveva messo anni per capire il motivo per il quale Gerard non era andato a salutarlo all'aeroporto. 
Otto anni dopo, quando era tornato a casa per restarci per sempre, le prime parole che ha sussurrato a Geri quando si sono abbracciate sono state poche e semplici:
“Hai visto che io mantengo sempre le promesse?”



[Gomez, mueller “Thomas è pericoloso”]
Gomez, mueller “Thomas è pericoloso”

Thomas è pericoloso.
I suoi compagni hanno cercato di dirglielo in maniera discreta, quando Mario ha avuto la felice idea di dire che gli andava bene dividere la stanza con l'amico di sempre.
Sembra un ragazzino delle elementari in gita, disordinato e sempre sul punto di combinare qualche guaio.
Mario sorride, quando lo vede quasi inciampare sul pavimento che Thomas stesso ha completamente bagnato dopo essere uscito dalla doccia, mentre si guarda attorno con la faccia incredula di chi non capisce come sia stato possibile creare un tale pandemonio.
Thomas è pericoloso. Ma a Mario, tutto sommato, va bene così.



[Sebastian/Brian, Glee/QueerAsFolk, fumetti]
Sebastian/Brian, fumetti

Brian fissa indispettito Sebastian mentre, subito dopo essere entrato in casa sua, si perde ad ammirare la collezione di fumetti, che in realtà appartiene a Michael, posta nella libreria. 
Aveva aspettative decisamente diverse circa quella serata da passare insieme.
Gli va dietro, gli toglie il fumetto dalle mani e gli lecca il collo, prima di succhiargli la pelle.
– Non potresti pensare dopo a quella roba da sfigati?
– Se è roba da sfigati, che ci fa in casa tua?
Dannato ragazzino: dovrebbe imparare che rispondere ad una domanda con un'altra domanda è da maleducati. 
Senza aggiungere altro, lo spinge contro il muro e fa per togliergli i pantaloni.
Lasciandolo davvero senza parole.



[Mueller/Gomez, &quot;Mario, mi sposo&quot;]
Thomas/Mario “Mario, mi sposo”
“Mario, mi sposo.”
Quando Thomas pronuncia queste parole, fa fatica a credergli. È ubriaco fradicio ed è un miracolo che non abbia vomitato l'anima sul tappeto del salotto, figurarsi se riesce a comprendere il senso logico di ciò che dice. 
“L'hai già detto altre cinque o sei volte!” replica, mordendogli il collo.
"Stavolta mi sposo davvero."
Per rendersi conto che sta dicendo la verità, gli basta guardarlo negli occhi.
"Non bastano i tuoi bei discorsi di fronte al mondo per convincermi che possiamo fare coming out." è la giustificazione di Thomas. 
E Mario, per la prima volta in vita sua, sente di aver davvero fallito.



[Fabriqué, &quot;Sai che in inglese Cesc si pronuncia Sex?&quot;]
Cesc/Geri “Cesc=Sex”
"Cos'è questa storia dei giornalisti inglesi che ti chiamano Sex? Gerard se ne esce con questa domanda mentre stanno mangiando un piatto di patatine fritte col ketcup piccante sopra e Cesc quasi si soffoca per la sorpresa.
"Che cosa?"
"Sì, l'ho sentito l'altro giorno. Hanno un accento strano questi inglesi."
"O magari hanno intuito che a fare certe cose sono bravo!" gli si avvicina per strappargli un bacio.
"Dai, però non è male come cosa, Cesc el re del sex!" canticchia Gerard, come se fosse un jingle pubblicitario "Che ne dici di andare di là e dimostrare che hanno ragione?"



[Mertur, angst]
Merthur, angst
– Mi hai tradito.
Non aveva mai visto gli occhi di Arthur così spenti e vuoti. Guardava dritto davanti a sé, evitando di incrociare il suo sguardo. 
– Eri il mio unico, vero amico.
E non solo. Merlin sapeva che Arthur stava pensando a tutte le notti che avevano passato abbracciati nello stesso letto, a quanto si fossero amati.
L'amore non l'avrebbe comunque salvato dalla morte per mano del boia. 
Ma ciò che aveva già ucciso dentro Merlin, era il fatto di essere già morto nel cuore di Arthur quando quest'ultimo lo aveva scoperto ad usare la magia.
Era stato in quel momento che i cuori di entrambi, lo sapeva, avevano smesso di battere. 


Comments

( 2 comments — Leave a comment )
(Deleted comment)
ladyaika
Jul. 29th, 2012 10:33 am (UTC)
Prompta, prompta **
elysenda
Jul. 29th, 2012 10:54 am (UTC)
Awww!!!
La Merthur!!! Angst esattamente come la desideravo!!!
*Sparge amore e cuoricini svolazzando in groppa al drago slasher*
GrazieGrazieGrazie!! *-*
Ovviamente anche tutte le altre drabble sono meravigliose, soccerdom is the way!
Per non parlare della Brian/Sebastian. La Bellezza.
Sei sempre meravigliosa, penso proprio che uno di questi giorni mi darò al promptaggio selvaggio! ^^
*spuccia*
( 2 comments — Leave a comment )

Profile

Stelle
ladyaika
ladyaika

Latest Month

December 2012
S M T W T F S
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Page Summary

Powered by LiveJournal.com